… Come fare un aquilone

Materiale occorrente

Per l’aquilone slitta  (più semplice)

  • Plastica (sacchetti della spazzatura colorati)
  • 2 bacchette di legno del diametro di 5-6 mm.
  • Taglierino / forbici
  • Scotch di carta (tanto!)
  • Rinforzi di cartone (da tagliare triangolari)
  • Foratrice o chiodo
  • Pennarelli indelebili per eventuali disegni (poi lasciare asciugare bene)
  • Carta crespa (2 strisce da 10cm x 2mt. per code finali)
  • 1 riga da 1 mt. per misurare  correttamente
  • Maniglia in legno compensato o cartone rigido (vedi sotto)

Per l’aquilone losanga:

  • Carta bianca da pacchi
  • 2  bacchette diametro 5-6 mm.
  • Striscioline di carta da 1 cm. x 22 cm. (rinforzi circolari 3+4 = 7)
  • Vinavil
  • Forbici
  • Un rotolo di spago (4 spaghi latrerali da 1 m., Spago per bacchette 30 cm., Spago perimetrale da 3,50 m.)
  • Scotch normale e di carta
  • Una matita
  • Carta crespa (3 pezzi da 12 cm. più coda finale)
  • Taglierino
  • Pinzatrice e punti
  • Maniglia in legno compensato o cartone rigido (vedi sotto)

Per la maniglia degli aquiloni:

  • Lastrina di compensato spesso 10 mm. (o in alternativa cartone rigido), alto 25 cm. e largo 10 cm. (vedi schema del progetto)
  • Seghetto per tagliare la maniglia (da essere usati dai  genitori)
  • Spago, circa 3 metri

 

Per entrambi:

  • Bandierina segnavento per far volare l’aquilone in base al vento (oppure altro metodo)

Scarica da qui lo schema per la costruzione dei 2 aquiloni